Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione del sito se ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookie e su come modificare le impostazioni del browser, si rimanda alla sezione Privacy.

Blog

La Mina è una video installazione di Simone Cireddu e Barbara Pinna: undici video su undici display che raccontano l'emigrazione sarda nelle miniere del Belgio tra il 1946 e i primi anni Sessanta del secolo scorso. Voci e volti di dieci minatori e delle loro mogli, sorelle, figlie e nipoti. Des hommes et des femmes contre du charbon: La Mina è frastuono e silenzio, grido e sussurro, buio e luce, visibile e invisibile, ricordo e dimenticanza. È memoria trasformata dall'oblio, la forza medicatrice del tempo. La Mina: la memoria e le sue evoluzioni.

Irish director Alex Fegan, interviewed by Anna Cicerchio at terre di confine filmfestival on 11th March in Solarussa, describes what first inspired him:

  • The Irish Pub: “I was interested in businesses that were in the same family for three generations... Irish pubs have music, they have on the wall the local history ... Politics, sports... we filmed 25 pubs all over Ireland"
  • Man Made Men:  “A scientist who tries to make a world inside a box... inside this box he puts tiny little people... how to make life from lifeless materials...”
  • Older than Ireland : “I met a man who was going to a birthday party… and the party was his aunty's... he arranged a meeting ”

 

 

 

 

© 2017 Su Disterru ONLUS. Tutti i diritti riservati.