Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione del sito se ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookie e su come modificare le impostazioni del browser, si rimanda alla sezione Privacy.

PROGRAMMA 2019

Sabato 2 marzo 2019

CAGLIARI

h. 10.30 - Cineteca Sarda - Via Trieste, 118
Conferenza stampa di presentazione del programma ufficiale del festival
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa

h. 11.00 - Cineteca Sarda
Anteprima della XII edizione - Personale della documentarista Maite Alberdi
YO NO SOY DE AQUÍ (documentario - 2016 - 26’) di Maite Alberdi

h. 19.30 - Cineteca Sarda
Anteprima della XII edizione - Il nuovo cinema cileno 
EL CLUB
(drammatico - 2015 - 98’) di Pablo Larrain

Venerdì 8 marzo

SOLARUSSA

h. 10.00 - Istituto comprensivo - Via Dante Aligheri, 7
Laboratorio "Liberi tutti!" (a cura dell’OSVIC)

h. 17.30 - Casa Sanna - Piazza Della Chiesa Della Madonna Delle Grazie
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa
A seguire: Inaugurazione programma di Solarussa con presentazione del direttore artistico Marco Antonio Pani, del regista e collaboratore alla direzione artistica Enrico Pitzianti, dei collaboratori del festival e dei registi cileni ospiti Orlando Lübbert e José María González

h. 18.00 - Casa Sanna
Cortometraggio cileno

HISTORIA DE UN OSO (animazione - 2014 - 11’) di Gabriel Osorio

h. 18.20 - Casa Sanna
Documentario sardo
Francesca Lixi presenta il suo L’UOMO CON LA LANTERNA (documentario di creazione - 2018 - 70’)

h. 20.05 - Casa Sanna
Documentario cileno
OBRERAS SALIENDO DE LA FÁBRICA (drammatico - 2005 - 21’) di Jose Luis Torres Leiva

h. 20.30 - Casa Sanna
Presentazione dell'installazione artistica Il bosco delle trasparenze
poesie di Giovanni Bernuzzi tratte dalla raccolta Trasparenze (Happy Hour Edizioni)
con letture interpretate dal vivo dall'attrice Isella Orchis; presenta Bianca Laura Petretto
Videoarte: Words Resound di Bianca Laura Petretto 

Degustazione di prodotti locali

h. 21.30 - Casa Sanna
Personale del regista 
Orlando Lübbert
TAXI PARA TRES (drammatico/azione - 2001 - 90’); a seguire, chiacchierata con l’autore

Sabato 9 marzo

SOLARUSSA

h. 9.00-13.00 - Escursione
Visita degli ospiti al territorio di Solarussa

h. 11.00 - Casa Sanna - Piazza Della Chiesa Della Madonna Delle Grazie
Omaggio a Ermanno Olmi
proiezione de Il POSTO (drammatico - 1961 - 93’)

h. 16.00 - Casa Sanna
Documentario cileno 
NOSTALGIA DE LA LUZ (documentario - 2010 - 90’) di Patricio Guzmán

h. 17.30 - Casa Sanna
Finestra corto sardo
Incontro con Francesco Pirisi e il suo WARLORDS (drammatico - 2018 - 3’)

h. 17.45 - Casa Sanna
Finestra corto sardo
Incontro con Massimo Loi e il suo JE NE VEUX PAS MOURIR (drammatico/fiction - 2018 - 8’) di Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti

h. 18.15 - Casa Sanna
Personale Orlando Lübbert
CIRQO (drammatico - 2013 - 100’) di Orlando Lübbert e chiacchierata con l’autore

h. 20.30 - Casa Sanna
Degustazione di prodotti locali

h. 21.00 - Casa Sanna
Marco Antonio Pani presenta OVUNQUE PROTEGGIMI (drammatico - 2018 - 94’) di Bonifacio Angius. Proiezione del film e incontro con  Alessandro Gazale, protagonista del film.

 

Domenica 10 marzo

SOLARUSSA

h. 11.00 - Casa Sanna - Piazza Della Chiesa Della Madonna Delle Grazie
Incontro "Percorsi formativi col cinema nelle scuole dell’obbligo” - introduce Enrico Pitzianti (regista e formatore), conduce Andrea Mura (videomaker e formatore). Con Matteo Incollu (regista e formatore), Alessandra Patti (dirigente scolastica), Alessandra Piras (insegnante), Ottavia Pietropoli (Coop. Museo del Mare Sant’Antioco), José María González (regista e formatore), Orlando Lübbert (regista e formatore), Alessandra Sento (direttrice Società Umanitaria, Cineteca Sarda), Sergio Scavio (regista e organizzatore culturale), Nevina Satta (direttrice Fondazione Sardegna Film Commission). Durante gli interventi i relatori proietteranno degli estratti video di laboratori svolti nelle scuole.

In chiusura, proiezione dei corti:

ALLA RICERCA DI MADRE NATURA (animazione - 2018 - 4’) della classe 5^D - Scuola Primaria dell’I.C.“Gramsci-Rodari”, vincitore Cinemambiente di Torino 2018
ABOUT THE SEA (animazione - 2018 - 4’) esito della residenza artistica per ragazzi “Cosa ci porta il mare” progetto del Muma / Museo del Mare, Marco Antonio Pani e Michela Anedda
COINS (commedia/fiction - 2017 - 17’) di Matteo Incollu
LA NOTTE DI CESARE (commedia - 2018 - 20’) di Sergio Scavio

Al termine pranzo/buffet per gli ospiti e per il pubblico

h. 15.30 - Casa Sanna
Cinema per i più piccoli - “Libertà e avventura”
SELKIRK, EL VERDADERO ROBINSON CRUSOE (animazione - 2012 - 80’) di Walter Tournier

h. 16.50 - Casa Sanna
Finestra sul cinema sardo: “CINE YAGOUA” progetto cine solidale di Andrea Mura e Chiara Andrich
UNE DIMANCHE AU VILLAGE (documentario - 2018 - 20’) di Zamandje Roger, Haranga Laurent, Soupoursou Dieudonne
FATI (documentario - 2017 - 11’) di Hamaita Soumai Celestine, con Domota Soumai Leya

h. 17.30 - Casa Sanna
Marco Antonio Pani presenta José María González e il suo DARÍO EN TOMA (documentario - 2013 - 70’) 

h. 19.00 - Casa Sanna
Paolo Zucca presenta il suo L'UOMO CHE COMPRO' LA LUNA. Proiezione in anteprima
di una sequenza del film in esclusiva per terre di confine filmfestival.

h. 19.15 - Casa Sanna
Incontro con Aldo Brigaglia sul tema “INTILLIMANIA, Cile-Sardegna andata e ritorno”. Introduce Nello Rubattu

h. 21.30 - Casa Sanna
Cinema cileno

MACHUCA (drammatico - 2004 - 120’) di Andrés Wood

Lunedì 11 marzo

ALGHERO

h. 10.00 - Lo Teatrì - Via Alessandro Manzoni, 85
h 11.30 - Lo Teatrì 
In due proiezioni consecutive, i ragazzi delle scuole di Alghero scoprono il cinema a Lo Teatri.
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa
Proiezione di CIEN NIÑOS ESPERANDO UN TREN (documentario - 1988 - 58’) di Ignacio Aguero
L’attore Ignazio Chessa incontra il regista e docente di cinema cileno Orlando Lübbert
Una collaborazione Società Umanitaria di Alghero, Lo Teatrí e terre di confine filmfestival

Lunedì 11 marzo

SASSARI

16.00 - Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” - Via Duca degli Abruzzi, 4
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa
Proiezione del film TAXI PARA TRES (drammatico/azione - 2001 - 90’) del regista cileno Orlando Lübbert e chiacchierata con l’autore. Invito agli studenti a partecipare alla proiezione serale di CIRQO di Orlando Lübbert

h. 20.30 - Cinema Cityplex Moderno - Viale Umberto I, 18
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa
Proiezione del film CIRQO (drammatico - 2013 - 100’) di Orlando Lübbert e chiacchierata con l’autore 

Venerdì 15 marzo

ASUNI

h. 10.00 - Istituto comprensivo
Laboratorio "Liberi tutti!" (a cura dell’OSVIC)

h. 11.30 - Casa Porcu-Cau - Centro di documentazione
Inaugurazione della mostra “Sentieri da Minotauri” dell’artista cileno Alejandro Robles, a cura di Bianca Petretto
A seguire: Presentazione di Aínas, rivista internazionale di arte e cultura

h. 16.00 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni - Via Samugheo, 29
Proiezione del cortometraggio LA LIBERTÀ (Italia/2019/3'), spot della XII edizione realizzato con gli allievi del laboratorio di cinematografia organizzato da terre di confine filmfestival ad Asuni e Solarussa
Presentazione del festival: presentazione del direttore artistico Marco Antonio Pani, del regista e collaboratore alla direzione artistica Enrico Pitzianti, dei collaboratori del festival e di José María González e Francisco Hervé, registi cileni ospiti del festival

h. 16.20 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Cerimonia di gemellaggio di terre di confine filmfestival con il Festival de Cine de Santa Fe de Antioquia, Colombia, col suo direttore artistico Alejandro Alzate Giraldo 

h. 16.40 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni 
Incontri col cinema sardo: Paolo Carboni e Carmina Conte presentano il loro LE SPOSE DEL GRAND HORNU (documentario - 2017 - 50’)

h. 17.40 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni 
Personale di Maite Alverdi: LOS NIÑOS (documentario - 2017 - 82')

h. 19.10 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni 
Spettacolo-concerto Difesa di Violeta Parra di e con Claudia Crabuzza e Francesca Ventriglia

h. 20.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni 
Presentazione della mostra di pittura EXODUS.4 dell’attrice e pittrice Lea Gramsdorff

e degustazione di prodotti locali 

h. 21.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Nuovo cinema cileno
UNA MUJER FANTÁSTICA (drammatico - 2017 - 104’) di Sebastian Lelio

Sabato 16 marzo

ASUNI

h. 9.00-13.00 - Escursione
Visita degli ospiti al territorio di Solarussa

h. 11.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Nuovo cinema cileno
NO - I GIORNI DELL’ARCOBALENO (drammatico, storico - 2012 - 118’) di Pablo Larraín

h. 16.00 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Finestra su cinema sardo
incontro con Mario Piredda e il suo NINA (drammatico - 2017 - 11’)

h. 16.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Finestra sul cinema sardo

Incontro con Nicola Contini e il suo ASI STANALA SIENA / BUONGIORNO RESTELICA (documentario - 2016 - 16’) 

h. 17.00 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Nuovo documentario cileno
Francisco Hervé presenta il suo LA CIUDAD PERDIDA (documentario - 2016 - 77’)
A seguire, chiacchierata con l’autore

h. 18.50 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Presentazione e proiezione del film SANTIAGO, ITALIA (documentario - 2018 - 80’) di Nanni Moretti. Saranno presenti Antonio Arévalo - curatore d’arte contemporanea, poeta, già addetto culturale del Cile in Italia - e per terre di confine filmfestivalMarco Antonio Pani, direttore artistico, e Enrico Pitzianti, regista e collaboratore alla direzione artistica

h. 20.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Presentazione del libro di poesie Terre di nessuno di Antonio Arévalo. Conduce Roberto Cossu, direttore della rivista AÍNAS

h. 21.20- Bar Secci
Degustazione e...

...incontro con l’associazione Chilenos de SardignaFesta-concerto, a cura dell’associazione, del complesso di musica andina Grupo Nazka

Domenica 17 marzo

ASUNI

h. 11.00 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Omaggio a Ermanno Olmi: proiezione del film IL VILLAGGIO DI CARTONE (drammatico - 2011 - 80’)

h. 12.45 - Central Bar
Aperitivo cinematografico
“Finzione e documentario: un addio ai confini”: incontro con José María González e Francisco Hervé

h. 15.00 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Cinema per i più piccoli - “Libertà e avventura”
UN CABALLO LLAMADO ELEFANTE (avventura - 2015 - 80’) di Andrés Weissbluth

h. 16.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Incontro col cinema sardo: Sergio Naitza e Luca Melis (produttore) presentano DALLA QUERCIA ALLA PALMA. I 40 ANNI DI PADRE PADRONE (documentario - 2017 - 94’) di Sergio Naitza

h. 19.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Incontro con la Cineteca Sarda (Paolo Serra, Alessandra Sento, Antonello Zanda): "Cinema e conservazione: gli archivi, il cinema di famiglia, il riutilizzo e la divulgazione"

h. 20.30 - MEA, Museo dell’Emigrazione di Asuni
Chiusura del festival con il film di montaggio musicale ÌSURA DA FILMÁ (documentario - 2014 - 50’) di Marco Antonio Pani: immagini inedite di Fiorenzo Serra, musiche originali di Paolo Fresu, prodotto e presentato dalla Cineteca Sarda

 

© 2017 Su Disterru ONLUS. Tutti i diritti riservati.