Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione del sito se ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni sui cookie e su come modificare le impostazioni del browser, si rimanda alla sezione Privacy.

PROTAGONISTI 2019

Paolo Carboni

Regista, produttore, videomaker
sarà presente al festival

Alla fine degli anni '80 si forma come operatore di ripresa video, collabora per diversi anni con emittenti regionali e nazionali realizzando programmi televisivi, rotocalchi di informazione e documentari ambientali, e inizia il percorso di videomaker indipendente. Il primo cortometraggio Cadenas (1994) vince il premio come miglior montaggio al concorso Videogramma di Catania. Nel 2000 fonda la casa di produzione "Areavisuale", con cui realizza cortometraggi di finzione fra i quali Sa contra, secondo al concorso nazionale “Villa di Chiesa”. Frequenta corsi sul cinema documentario tenuti dal regista Argentino Fernando Solanas; produce i suoi primi documentari Curraggia 28 luglio 198318 Giorni - Diario di mala giustizia. Nel 2007 i suoi doc I giganti della Montagna, Storie di donne e Circolare Notturna (2007) ottengono numerosi riconoscimenti. Nel 2009 è III premio al concorso “Il cinema racconta il lavoro“ II ed., con il progetto per il doc Cattedrali di sabbia (vincitore del Sardinian Sustainability Film Festival 2010 di Norbello, Menzione Speciale al “Documé Film Festival” di Roma e, nel 2013, Premio Miglior Documentario al Festival delle Terre di Roma. È fra gli ideatori e promotori del BabelFilm Festival di Cagliari, il primo festival dedicato alle produzioni cinematografiche realizzate in lingue minoritarie. Al festival presenta, insieme a Carmina ConteLe spose del Grand Hornu.

 

© 2017 Su Disterru ONLUS. Tutti i diritti riservati.